+39 091-6260146 info@creditofinanzanews.it  

Regolamento (UE) n. 909/2014 (CSDR): Orientamenti ESMA in materia di cooperazione tra le AutoritàESMA – Orientamenti 27 aprile 2018 – Sul trasferimento di dati tra repertori di dati sulle negoziazioni

L’ESMA ha pubblicato la traduzione ufficiale delle proprie Linee guida con gli Orientamenti sul trasferimento di dati tra repertori di dati sulle negoziazioni, in attuazione del Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio 4 luglio 2012, n. 648 sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni (c.d Regolamento EMIR).

Gli Orientamenti in commento si applicano ai repertori di dati sulle negoziazioni (TR) registrati o riconosciuti ai sensi del Regolamento EMIR.

Gli Orientamenti in commento si applicano a quanto segue:

– segnalazione senza duplicazione di informazioni relative ai contratti derivati da controparti e CCP a norma dell’articolo 9, paragrafo 1, del Regolamento EMIR;

– trasferimento di dati riguardanti i contratti derivati tra repertori di dati sulle negoziazioni su richiesta delle controparti di un contratto derivato, o dell’organismo che effettua la segnalazione per loro conto, o nella situazione di cui all’articolo 79, paragrafo 3, del Regolamento EMIR; e

– conservazione dei dati relativi ai contratti derivati ai sensi dell’articolo 80, paragrafo 3, del Regolamento EMIR.

Infine, gli Orientamenti in commento si applicano dal 16 ottobre 2017.

Consulta il testo integrale -> ESMA – Orientamenti 27 aprile 2018