skip to Main Content
+39 091-6260146 info@creditofinanzanews.it  

Fondi di investimento europei a lungo termine: pubblicato il decreto di adeguamento della normativa nazionaleDecreto Legislativo 15 dicembre 2017, n. 233 – Norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 2015/760 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2015, relativo ai fondi di investimento europei a lungo termine

Nella Gazzetta Ufficiale n. 36 dello scorso 13 febbraio, è stato pubblicato il Decreto Legislativo in commento, recante norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) n. 2015/760 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2015, relativo ai fondi di investimento europei a lungo termine (European Long – Term Investment Fund, sintetizzati nella sigla “ELTIF”), che modifica sensibilmente il TUF al fine di rendere applicabili le norme contenute nel Regolamento UE.

Il Regolamento (UE) n. 2015/760, che il Decreto in commento attua, disciplina nello specifico:

– la commercializzazione transfrontaliera degli ELTIF nell’ambito dell’Unione europea;

– la procedura armonizzata per l’autorizzazione dei fondi di investimento a lungo termine;

– la prevenzione dei conflitti di interessi;

– gli obblighi di trasparenza;

– le condizioni di commercializzazione.

Il Decreto in commento assegna a Consob e Banca d’Italia maggiori funzioni, rafforzando la potestà di vigilanza e di indagine, oltre al conferimento del potere di irrogare sanzioni amministrative pecuniarie efficaci, dissuasive e proporzionate alla gravità delle violazioni degli obblighi previsti.

Infine, innalza la protezione dell’investitore, garantendo una più opportuna tutela della stabilità finanziaria.

Il Decreto, in commento, è in vigore a far data dal prossimo 28 febbraio.

Consulta il testo integrale -> Decreto Legislativo 15 dicembre 2017, n. 233

Back To Top