+39 091-6260146 info@creditofinanzanews.it  

Sondaggi di mercato: la UE emana nuove norme tecniche di attuazioneRegolamento di esecuzione della Commissione 17 maggio 2016, 959 – Che stabilisce norme tecniche di attuazione sui sondaggi di mercato per quanto riguarda i sistemi e i modelli di notifica ad uso dei partecipanti al mercato che comunicano le informazioni e il formato delle registrazioni a norma del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio

Con il Regolamento in commento, pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea dello scorso 17 giugno, la Commissione ha emanato nuove norme tecniche di attuazione sui sondaggi di mercato per quanto riguarda i sistemi e i modelli di notifica ad uso dei partecipanti al mercato che comunicano le informazioni ed il formato delle registrazioni a norma del Regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio sugli abusi di mercato (Market Abuse Regulation – MAR).

I partecipanti al mercato che comunicano le informazioni conservano registrazioni delle comunicazioni di informazioni intercorse tra essi e tutte le persone che hanno ricevuto sondaggi di mercato (gli “interpellati”) ai fini dei sondaggi stessi. Tali registrazioni dovrebbero servire ai partecipanti al mercato che comunicano le informazioni per dimostrare alle Autorità competenti di aver tenuto una condotta corretta, in particolare nei casi in cui la natura dell’informazione cambia dopo il sondaggio di mercato o in cui l’Autorità competente deve riesaminare il processo di classificazione dell’informazione. A tal fine tutte queste registrazioni dovrebbero essere conservate in formato elettronico.

Ai fini della registrazione sistematica delle informazioni comunicate anche quando il sondaggio di mercato è tenuto nel corso di riunioni o di conversazioni telefoniche non registrate, è opportuno predisporre un modello uniforme per il verbale o il resoconto scritto di tali riunioni e conversazioni che deve redigere il partecipante al mercato che comunica le informazioni.

Ai fini della registrazione sistematica delle informazioni comunicate, i partecipanti al mercato che comunicano le informazioni dovrebbero tenere registrazioni delle comunicazioni scritte con cui gli interpellati sono informati quando le informazioni comunicate nel corso del sondaggio di mercato cessano di essere privilegiate.

Il Regolamento in commento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e si applica a decorrere dal prossimo 3 luglio.

Consulta il testo integrale -> Regolamento UE 17 maggio 2016, 959