+39 091-6260146 info@creditofinanzanews.it  

Pagamenti on line: da marzo 2015 si potrà usare anche il bancomat

Consorzio Bancomat ha dato inizio all’iter che consentirà l’utilizzo delle carte del suo circuito per i pagamenti on line.

Da marzo 2015 sarà, dunque, possibile effettuare acquisti via internet usando anche le carte bancomat, oltre alle carte prepagate ed alle carte di credito.

È necessario però richiederne l’attivazione ai servizi web e tale richiesta dovrà essere fatta presso la filiale che ha rilasciato la carta bancomat.

Il Direttore Generale del Consorzio ha assicurato che verranno garantiti elevati standard di sicurezza, al fine di contrastare frodi informatiche, quali clonazioni di carte e ingresso fraudolento nel conto corrente.

Al momento del pagamento il sistema non richiederà l’inserimento del numero identificativo della carta e neanche quello del p.i.n.. Selezionando “bancomat” come mezzo di pagamento si verrà automaticamente reindirizzati verso il sito della propria banca, che provvederà ad effettuare tutti gli accertamenti necessari a garantire un acquisto sicuro e solo in caso di esito positivo, il pagamento andrà a buon fine.

Con l’introduzione di questa nuova modalità di pagamento, tramite carta bancomat, si punta ad incentivarne l’uso, vista la costante crescita che il mercato virtuale sta avendo negli ultimi anni e visto che l’Italia è la nazione europea che continua a prediligere in maniera preponderante i pagamenti in contante a scapito di quelli con carte.